Appuntamenti

Da definire

In libreria

I pipistrelli di Guardalà

Mario Gamba e Simone Fornara
I pipistrelli di Guardalà
Ancona, Raffaello Editrice, 2010
Collana: Gli Irresistibili
Serie: Vampiri 5
Illustrazioni: Marco Gasperetti
Pagine: 128; formato: 15 x 21 cm
ISBN: 9788847215283

La storia

Nel castello di Pierina, in un posto che si chiama Guardalà, vivono dei simpatici pipistrelli, capeggiati da Squinz il furbetto. A Guardalà i pipistrelli sono merce pregiata: servono agli scienziati per fare degli esperimenti molto dolorosi, per migliorare la qualità delle trasmissioni radio e televisive. Per questo devono stare ben attenti a non finire nelle grinfie di Gino, l’acchiappa-pipistrelli un po’ scemo e pronto a tutto pur di catturarli in cambio di quattro soldi. Ma non è finita qui: i pipistrelli devono fare i conti anche con i terribili vampiri succhianima, al servizio del lercissimo Conte Vracula, che si è messo in testa l’idea di rapire Squinzia, la fidanzata di Squinz, per succhiarla un pochino!

Argomenti

Una storia di fantasia che intende far riflettere su alcuni temi importanti: la difesa delle specie in pericolo di estinzione – il 2010 è l’Anno Internazionale della Biodiversità – ma anche come l’ingegneria genetica, l’inquinamento elettromagnetico, l’abuso delle nuove tecnologie; senza trascurare i valori più puri dell’amicizia, della generosità, del coraggio. Ma anche una storia divertentissima, ricca di colpi di scena, che trascinerà i piccoli lettori in un turbinìo di avventure, e che trasformerà ogni parola in un mondo da scoprire, per imparare le meraviglie nascoste dell’italiano: una lingua senza fine, in grado da sola di stimolare la fantasia attraverso le sue mille sfumature.

Download

Scheda di presentazione del libro (pdf)
Percorsi didattici per le scuole e le proposte di incontri con gli autori (pdf)
Leggi alcune pagine del primo capitolo (pdf)